Passa ai contenuti principali

MUSICA. ULTIMI ASCOLTI. MODERN STUDIES. BIG THIEF. BEACH HOUSE. ANIMAL COLLECTIVE

NELLE PLAYLIST

In maniera un po' schematica alcuni degli ultimi ascolti relativi a uscite "importanti" degli ultimi giorni.

Modern Studies - We are there
"Campioni" del folk-pop alternativo, in questo nuovo album mi sembra che "ispessiscano" le tessiture sonore e accentuino l'aspetto chamber-pop. Songwriting - come sempre - di alto livello.
Voto: xxx 1/2



Big Thief - Dragon new warm mountain i believe in you
Un'ora e venti di musica per una sorta di enciclopedia folk-americana che si muove tra un obbligatorio conservatorismo (anzi, aderenza alle "fonti" storiche, vedi Ry Cooder) e una vena psichedelica e modernamente "alt". Cosa più importante, le canzoni sono di livello e la voce della Lenker mai doma e piena di sfumature.
Voto: ****


Beach House - One twice melody
Anche qui circa un'ora e venti di musica, rilasciata originariamente in quattro ep distinti, ho aspettato l'uscita unitaria per ascoltarlo bene, per avere il disegno complessivo, mi sembra un album ispirato e con molte gemme, ma anche con un disegno ben preciso, come la prolungata descrizione di un sogno lucido o - più prosaicamente - un'escursione guidata nel territorio del migliore dream-pop, aperto a diverse influenze (elettronica, psyc-rock e altro)
Voto: ****

Animal Collective - Time skiffs
In pratica - a mio modo di vedere - il primo vero album di canzoni degli Animal Collective, in cui la band modera (ma non esclude) i momenti rumoristici, impro o semplicemente "free" e si concentra su un formato più tradizionale (fatta la ovvia tara). Infatti mi convince.
Voto: ***1/2


Commenti