LE ANTICIPAZIONI. TOM DRURY - A CACCIA NEI SOGNI.

DI NUOVO A GROUSE COUNTY



La bella eco suscitatami dalla lettura di La fine dei vandalismi di Tom Drury risuona ancora (è stata una delle mie letture estive, e dei libri preferiti del 2017 fino ad adesso) e già sta per uscire il secondo capitolo della "trilogia di Grouse County" ovvero A caccia nei sogni (in originale Hunts in dreams del 2000, mentre il libro sopra citato era del 1994, e il terzo capitolo Pacific è del 2013).

C´erano diversi aspetti di gradevolezza e originalità  nel romanzo di Drury, ma potete leggere le mie considerazioni sotto il link all´inizio.

In A caccia nei sogni la camera si sposta su un personaggio già presente in La fine dei vandalismi, uno dei più azzeccati (se così si può dire in una galleria di ritratti tutti molto vividi), ovvero Charles "Tiny" Darling, uomo sbandato ma non completamente, e pieno di contraddizioni che lo rendono una sorta di "cattivo" molto particolare, che qui troviamo sposato con Joan Gower (la predicatrice del primo libro) e con due figli a cui badare. Come da metodo, le storie si intersecano tra - dice la critica americana - dialoghi fulminanti, cambi di ambientazione, vicende allo stesso tempo ironiche e struggenti.

Il libro esce il 2 Novembre per NN Editore, Drury viene in "Tour" in Italia, il 4 Novembre a Pistoia, il 6 a Pisa, il 7 a Milano, l´8 a Torino. Toccherà tenersi pronti.

Commenti