NEWS IN BREVE. FINALMENTE KNAUSGARD. VARIE NELLA MIA POSTA. NUOVO ROMANZO PER MARCO MONTEMARANO.

GUARDANDOMI ATTORNO



Fortissimamente Knausgard.
Finalmente se tutto va bene da Ottobre arriveranno anche i volumi 3 e 4 dell´opus autobiografico del norvegese.
In pratica una manna per quelli che come me avevano letto i primi due nell´edizione di Ponte alle Grazie e per i quali quindi le riedizioni dell´editore milanese (La morte del padre e Un uomo innamorato) non costituivano una novità.
Per la cronaca il capitolo nr. 3 toccherà la fanciullezza (già sfiorata nel primo libro) dell´autore, e il nr. 4 l´adolescenza.
In pratica lo scrittore "torna indietro" temporalmente sui suoi passi. Sono curioso di vedere se rimanendo sui livelli davvero elevati dei primi due.

La mia casella Mail.
Alcune cose inviatemi da editori e autori, una selezione di quelle che mi sono sembrate più stimolanti o curiose.

Franco Forte (solo omonimo della città tedesca) é uno che pare saperne di narrativa mainstream, é infatti direttore editoriale delle collane da edicola Mondadori.
Il suo ultimo romanzo é "in tema" (lo dico senza accezioni negative) e si dedica alla figura sinistra e fascinosa (a modo suo) di Caligola. 
A me il genere storico (se poi condito da scrittura piana, senza troppe invenzioni e fronzoli) stimola poco, ma ci sarà chi la pensa in maniera diversa. 

Il dinamico editore Del Vecchio farà uscire l´8 Luglio I mondi reali, raccolta di racconti dell´autore argentino Abelardo Castillo, considerato un ideale successore di scrittori come Cortazar e Arlt. Insomma da valutare per gli amanti della latinoamericana (e non solo).

Anticipazioni su cui tornerò
Vi segnalo velocemente due cose.
Jonathan Galassi é uno che di editoria se ne intende, é presidente dell´editore americano Farrar, Straus & Giroux. Il suo romanzo La musa esce in questi giorni per Guanda e parla proprio dell´ambiente editoriale americano, sotto forma di rivalità tra editori, e con tutto un contorno di amori pettegolezzi inimicizie scandali che avrà immagino l´unico svantaggio di essere riferiti a persone e situazioni reali nascoste dietro a nomi fittizi.

Sta per arrivare in libreria il nuovo romanzo di Marco Montemarano, premio Neri Pozza 2013 con il bel La ricchezza (qui la recensione).
Il nuovo libro si chiamerà "Un solo essere" ed é un´altra storia dai contorni fortemente generazionali, situata tra Italia, Austria e Germania.
In concomitanza con il nuovo romanzo, uscirà anche la Ricchezza in edizione tascabile. A Marco - che come me abita a Monaco e che conosco personalmente - dedicherò comunque un´anticipazione speciale, perché se la merita (e mi sento di dirlo quasi a scatola chiusa).





Commenti