Passa ai contenuti principali

LIBRI E RECENSIONI. ARNOLD ZWEIG - LA FAMIGLIA KLOPFER

UNA STORIA MITTELEUROPEA

La famiglia Klopfer - Arnold Zweig - copertina

Cominciamo sgombrando il campo da possibili equivoci. Arnold Zweig è stato scrittore tedesco di origine ebrea, e non ha alcuna forma di parentela con il più celebre Stefan.
Pubblicato frammentariamente nel primo dopoguerra, torna ora nelle librerie italiane grazie a Giuntina, con questo breve ma denso La famiglia Klopfer, di fatto il suo esordio, del 1914, ma profondamente rivisto nel 1949 alla luce della tragedia nazista.

In sole novantasei pagine troviamo saga familiare, riflessione sul rapporto padre/figli (il libro è raccontato dalla prospettiva dei secondi, e la figura principale è appunto Peter Klopfer, il genitore, intellettuale e scrittore, tormentato e debole di carattere) ma anche sul destino dell´ebreo nella storia recente dell´Europa.
Il trattamento è improntato al realismo e a un utilizzo piuttosto marcato di categorie e notazioni di carattere psicoanalitico, immagino per un influenza diretta dell´opera di Freud.
In effetti, come tipo di scrittura, ambientazioni, approfondimento dei personaggi, rimbombo di un mondo di idee e teorie all´interno della pura narrazione, potremmo essere dalle parti dello Zweig famoso o di Thomas Mann.

Le pagine più felici sono quelle in cui si ricostruisce la genealogia terragna e popolare della famiglia, dall´ottocento in poi, in cui l´autore con sapide pennellate evoca psicologie, "tipi" e paesaggi contadini o urbani. Molto belli anche i due ritratti femminili e principali, moglie e figlia di Klopfer, quest´ultima anche in una scena direi decisiva e conturbante che non anticiperò.

Parliamo credo di un´opera "di altri tempi" e probabilmente di un minore, certamente non della statura degli scrittori sopra nominati, ciononostante il breve romanzo non risulta invecchiato e fa da buon "supplemento" ai grandi classici di quell´epoca di svolte storiche e diciamo progressiva formazione dei modi del romanzo moderno.
Peraltro Zweig ha scritto molto, e magari Giuntina proporrà altre opere di un autore interessante e degno di riscoperta.

---------------------------------------------------
Informazioni sul libro

Arnold Zweig - La famiglia Klopfer
Traduzione di Enrico Paventi
Ed. Giuntina 2018
96 pg.
Attualmente in commercio

-----------------------------------------------------