Passa ai contenuti principali

LIBRI E RECENSIONI. LUCA PANTAROTTO - HOLDEN & COMPANY

AMERICANA SENZA SNOBISMI

Risultati immagini per pantarotto holden e company

Holden and Company di Luca Pantarotto nasce, ormai lo sappiamo, dalla sua esperienza con l´omonimo Blog, nel quale il tenutario discettava di letteratura americana, prima che il Blog stesso fosse chiuso, cosa spiegata ufficialmente con la mancanza di tempo.

Quei pezzi, più alcuni inediti, vengono ora raccolti e proposti in questo agile volumetto dal formato originale e curatissimo (i libri della collana Glitch di Aguaplano non hanno la costa, e mostrano quindi la legatura, per dirne una, ma vi sono anche altre scelte che rendono l´oggetto personale e appagante).

Mi viene difficile sia considerare "Holden" un testo di critica letteraria, sia non considerarlo tale. L´occhio di Pantarotto è attento, come nella presentazione torinese del libro le idee chiare, precise, si va insomma al punto, su tutti o quasi tutti i temi e gli scrittori affrontati, parlerei di divulgazione critica o di critica divulgativa, in altri termini, l´autore potrebbe metterla giù più complicata, ma interessano appunto un flusso, un ragionamento possibilmente comprensibile e interattivo, qualcosa che appunto è nato in uno spazio programmaticamente aperto e discorsivo come un Blog.

La voce rigorosa ma allo stesso empatica di Pantarotto mi ha fatto pensare al Nick Hornby recensore, delle raccolte che racchiudono la sua produzione per The Believer, e immagino sia un grande complimento.
Si va al punto, lo giuro, su autori come King (e non aggiungo nulla), Salinger, Chabon, si scoprono o riscoprono altri come Bowles, A.Burroughs (quello delle Forbici) e altro ancora, e credo che un determinato sforzo di organizzazione ed editing abbia fornito anche una certa organicità al tutto, viene fuori insomma una visione coerente e terribilmente documentata - date, pettegolezzi, dicerie, ammiccamenti, voglie, propensioni - della letteratura americana.

Quando si tratta di saggistica, le recensioni del Corriere Lettura nel dare il classico voto da uno a cinque prendono in considerazione la categoria del Rigore (e qui sarebbe tra quattro e mezzo e cinque) ma dimenticano secondo me - anche in questa dimensione - quella dell´intrattenimento.

Ecco direi che assieme a uno sguardo in qualche modo nuovo e fresco e alla compulsione di mettere in lista nuove scoperte e riscoperte, proprio in questa felicissima unione di rigore e intrattenimento (e se leggerete il libro saprete perché insisto su questa parola) sta la migliore qualità di Holden & Company.

--------------------------------------------------
Informazioni sul libro
Luca Pantarotto - Holden & Company
Ed. Aguaplano 2018
128 pg.
Attualmente in commercio
----------------------------------------------------- .