Passa ai contenuti principali

LIBRI E RECENSIONI. MARCO MAGURNO - DIORAMA.

STRANI SUPERMONDI

Risultati immagini per marco magurno diorama


Su Diorama di Marco Magurno ho letto recensioni molto complesse e pensose, a colpi di MacLuhan, Debord, DeLillo e non luoghi, e vi rivelo subito la mia difficoltá nel seguire questa strada per un libro-esperimento in immagini dove la parte descrittivo-narrativa è in netta minoranza e perlopiù giocata su un tono saggistico e referenziale.

Mi pare anche complicato dare un parere sul libro senza magari citare le parole di Magurno stesso, il suo discorso (interessante, per carità) su supermondo ed entropia e capirete l´assurdo di dover copia-incollare in una recensione breve delle note altrettanto brevi, in un´operazione di "riproduzione pedissequa" che magari potrebbe essere anche consequenziale od organica rispetto al manufatto di cui si parla.

Per dirla nei termini semplici che mi vengono spontanei, questo libro potrebbe essere una credibile versione di una bacheca Facebook o una timeline di Instagram, curata da chi di "Immagini" se ne intende (Magurno "si occupa di comunicazione visiva, design grafico, web") e sa come creare attraverso la manipolazione delle stesse una serie di contrasti, analogie, frizioni, fascinazioni.

Come dicevo, si tratta a mio parere di un libro-esperimento, probabilmente destinato a incantare chi sfogliandolo può richiamare tutto un apparato teorico a supporto, anche se ci si può fare la domanda se abbia un senso occupare un´ora per rifarsi a tale apparato e magari un´altra ora a fare una recensione per un´opera la cui lettura dura probabilmente una mezz´ora scarsa, se la si affronta in maniera sequenziale (un´alternativa valida sarebbe compulsarlo qua e là come testo di consultazione).
Per tutti gli altri credo che lo sforzo di Magurno possa suscitare curiosità o addirittura irritare un pochino (molte cose peraltro sanno di già visto, già masticato, ed è un po´stancante affrontare un ennesimo Berlusconi, per quanto artificialmente modificato).

Ci si chiede alla fine, e sapete che da queste parti si fa poca questione di prezzo, se un esborso di 24 euro sia giustificato. Forse sì, forse per farlo vedere agli amici fighi e chic.

---------------------------------------------------
Informazioni sul libro

Marco Magurno - Diorama
Ed. Il Saggiatore 2017
341 pg.
Attualmente in commercio

-----------------------------------------------------